Emanuele Calaiò ha ancora tante frecce nel suo arco

In Serie B avere un centravanti d’esperienza indubbiamente aiuta a centrare degli ottimi risultati: lo sa bene il Parma che ha trovato in Calaiò il suo formidabile terminale offensivo. E dopo la doppietta al Cittadella segnata dall’Arciere adesso lo sanno anche tutti quelli che lo hanno preso al Fantacalcio di Fantaera.


In Serie B avere un centravanti d’esperienza indubbiamente aiuta a centrare degli ottimi risultati: lo sa bene il Parma che ha trovato in Calaiò il suo formidabile terminale offensivo. E dopo la doppietta al Cittadella segnata dall’Arciere adesso lo sanno anche tutti quelli che lo hanno preso al Fantacalcio di Fantaera.

Il Parma sta cercando di tornare nel posto che gli spetta, la massima serie, dopo aver vissuto il trauma del fallimento e la ripartenza dalle categorie inferiori. Avete ancora in mente la squadra di Scala, Asprilla, Osio, Minotti, vero? Beh, ormai sono passati tanti anni e il Parma si trova in serie B a dover lottare strenuamente con le altre squadre per conquistare la promozione. In attacco si affida all’estro di Insigne Jr e alla prolificità di un centravanti esperto come Emanuele Calaiò, che a gennaio compirà 36 anni ma non ha assolutamente voglia di smettere.

La sua carriera è stata sicuramente molto importante: ha giocato – tra le altre – con Torino, Pescara, Napoli e Siena, con queste ultime due che hanno rappresentato forse il suo top. Poi il passaggio al Genoa, al Catania, allo Spezia e al Parma. Il filo conduttore? Il gol, ovviamente. Stiamo parlando di un centravanti che tra i professionisti ha segnato più di 150 reti, facendo esultare tanti al Fantacalcio.

Nell’agosto del 2016 una scelta importante, quella di scendere addirittura in Lega Pro per riportare in alto il Parma. Nella terza serie ha messo a segno 17 centri, logico dunque sceglierlo al Fantaera di serie B in questa stagione. Calaiò ha scoccato due frecce dal suo arco nell’ultima giornata contro il Cittadella, portando la sua squadra al successo. E se guardiamo bene, probabilmente altre frecce sono già pronte a colpire la rete avversaria. Scommettiamo?

Date: 13/11/2017
The Protagonists

Calaiò fantacalcio Parma serie B

Article written by: Fantacalciology

Insert a comment