Immobile stella della Serie A e del Fantacalcio: media-gol da brividi

Ogni estate chi ama giocare al Fantacalcio e, di conseguenza, a Fantaera, si ritrova davanti al solito dubbio: ci sono tanti fortissimi centravanti da scegliere ma probabilmente – vista la concorrenza – se ne potrà prendere soltanto uno. E in questa serie A 2017/2018 ha fatto bingo chi ha scelto lui: Ciro Immobile. Professione? Bomber.


Ogni estate chi ama giocare al Fantacalcio e, di conseguenza, a Fantaera, si ritrova davanti al solito dubbio: ci sono tanti fortissimi centravanti da scegliere ma probabilmente – vista la concorrenza – se ne potrà prendere soltanto uno. E in questa serie A 2017/2018 ha fatto bingo chi ha scelto lui: Ciro Immobile. Professione? Bomber.

Nella sua carriera questo attaccante cresciuto nella Juventus ma poi sbocciato definitivamente con la maglia granata sulle spalle ha avuto un paio di passaggi a vuoto, quando ha giocato all’estero, prima con la maglia del Borussia Dortmund e poi con quella del Siviglia. Si sono persi in tanti, fuori dai confini. La Lazio ha fiutato l’affare, l’ha preso a cifre accettabili facendone il perno del suo attacco. Mossa straordinaria da parte della dirigenza biancoceleste, che ora sta raccogliendo i frutti di quanto ha seminato.

Ciro Immobile, 27 anni, in questo campionato ha segnato la bellezza di 20 reti, praticamente uno in ogni giornata disputata. Una media straordinaria, tanto più se pensiamo che lui di partite ne ha giocate solamente 18. Una manna dunque non solo per la Lazio, ma anche per chi ha puntato tutto su di lui all’asta del Fantacalcio o qui su Fantaera, dove la sua media è senz’altro una delle migliori dell’intera Serie A. Segna praticamente in tutti i modi, è sempre nel vivo del gioco, si fa trovare pronto all’appuntamento con il gol anche grazie agli assist di Luis Alberto e Milinkovic-Savic, i suoi partner più vicini. Il peccato è che non potrà essere protagonista ai prossimi mondiali, visto che l’Italia non si è qualificata. Purtroppo dobbiamo farcene una ragione.

E’ sempre facile consigliare di prendere un attaccante che segni più di 20 gol, ma non è sempre facile trovarlo, perché a volte capitano delle stagioni storte, oppure semplicemente la squadra non ingrana. E allora complimenti a Immobile, la vera stella della serie A, complimenti alla Lazio che lo mette nelle condizioni di segnare tanto e complimenti anche a chi lo ha preferito all’asta ai vari Higuain, Icardi, Dzeko e via discorrendo: ha fatto un affare.

Date: 09/01/2018
News

bomber fantacalcio FantaEra Immobile Lazio

Article written by: Fantacalciology

Insert a comment