Questo Birsa non tradisce mai

Un giocatore sottovalutato? Forse sì. Valter Birsa ormai da anni fa le fortune non solo del Chievo ma anche di chi lo prende al Fantacalcio. Non è uno dei centrocampisti più reclamizzati, ma chi conosce bene la serie A sa benissimo che uno come lui non bisogna assolutamente farselo scappare…


Un giocatore sottovalutato? Forse sì. Valter Birsa ormai da anni fa le fortune non solo del Chievo ma anche di chi lo prende al Fantacalcio. Non è uno dei centrocampisti più reclamizzati, ma chi conosce bene la serie A sa benissimo che uno come lui non bisogna assolutamente farselo scappare. In primo luogo per un motivo: è sempre nell’undici titolare di Maran, che difficilmente rinuncia a lui (facile capire il perché). E poi per quello che ci ha fatto vedere nel corso di questi anni: lanci precisi, aperture al bacio, la capacità di mettere la palla sempre nel posto giusto. Che sia sui piedi di un compagno o sotto l’incrocio, magari su punizione, poco cambia.

Centrocampista sloveno classe 1986, quindi ormai nel pieno della maturità calcistica, ha lasciato la sua patria per giocare in Francia, prima con il Sochaux e poi con l’Auxerre. Nel 2011 la chiamata del Genoa, dove il suo talento si è visto a sprazzi. I liguri l’hanno prima dato in prestito al Torino e poi l’hanno ceduto al Milan. Troppa concorrenza però, e pochi spazi per lui che, dopo una stagione chiusa con appena 15 presenze e 2 gol, ha accettato la corte del Chievo. Con la maglia gialloblù ha trovato finalmente una grande continuità di rendimento e nel tempo (gioca ormai a Verona dal 2014) è diventato sempre più leader in campo della sua squadra.

Non ci sono dubbi sul fatto che Birsa sia stato il miglior giocatore dello scorso weekend al Fantacalcio. Si fregheranno le mani quelli che lo hanno strappato ai rivali all’asta, sicuri di aver fatto un affare. Nella prima giornata della serie A 2017-2018 ha fornito l’assist per il primo gol di Inglese (perfetto il suo corner indirizzato sul primo palo deviato in rete dal compagno) e poi ha realizzato la rete della vittoria clivense. Un grandissimo gol quello segnato all’Udinese, che conferma le sue straordinarie qualità balistiche e che ha fatto il giro del mondo. Scuffet si è fatto sorprendere fuori dai pali e lui l’ha beffato con un tiro perfetto.

E allora chi ancora non ha ancora fatto nessuna offerta su Fantaera non si lasci scappare questo calciatore, anche se dopo questo inizio il suo prezzo inevitabilmente sembra destinato a crescere.

Date: 22/08/2017
The Protagonists

birsa fantacalcio miglior giocatore

Article written by: Fantacalciology

Insert a comment